Tra classicità e finanza, il logo del Palazzo Largo Augusto Uno

Condividi su:

Il Palazzo Largo Augusto Uno si trova in centro a Milano e dal 2019 è la sede di Banca Sistema oltre che di altre società e di un ristorante esclusivo. L’edificio è stato da poco completamente ristrutturato, rinascendo come una moderna torre in metallo scuro e vetro, dai verdi riflessi, che si affaccia sul Largo Augusto assieme a edifici storici della Milano secentesca come il palazzo Sormani, la basilica di Santo Stefano e il palazzo del Capitano di Giustizia.

Il logo del Palazzo Largo Augusto Uno nasce quindi da una riflessione geografica e semantica, palazzo da palatium e Augusto come il primo imperatore romano. Abbiamo quindi creato un segno grafico che avesse il gusto di una classicità resa contemporanea, che esprimesse insieme solidità nel tempo e dinamismo nello spazio. Assieme pittogramma e logotipo, il logo è riquadrato e richiamare la stabile forma di un’epigrafe, le lettere sono ordinate in righe e colonne come nel quadrato del sator e le sillabe spezzate negli a capo in una citazione dei lavori di Felix Humm.

I colori, istituzionali, in cui si alternano le parole che lo compongono sono il nero e il rosso pompeiano; il carattere, per creare una vibrazione di contrasto e contemporaneo dinamismo, volutamente si allontana dalla classicità. Si tratta infatti di un carattere art decò, elegante e lineare, caratterizzato da verticalità futurista che rivolge il pensiero verso il mondo della grande finanza.